Prigioniera.
Sentirsi costantemente intrappolati in una vita che non si vorrebbe.
Ho l'inchiostro che mi scorre nelle vene e il sangue che macchia i fogli bianchi.
|18 anni. | Italy. |
-Prison.

 

E quando la mattina non ti sveglia nessuno
E quando la sera non ti aspetta nessuno
E quando puoi fare quello che vuoi
Come la chiami?
Libertà o solitudine?

Distruggo chi mi ama e amo chi mi distrugge.
Ecco cosa non funziona nella mia testa.

Hei tu.
Volevo dirti che mi manchi, e mi mancavi anche ieri ma dopo che ti ho rivisto mi manchi ancora di più.
Pagherei oro per un abbraccio, uno dei tuoi abbracci, che sono diversi i tuoi sai?
Si perché tu mi stringi forte e mi fai sentire a casa. Ed è come se quando mi abbracci posso smettere di fare la ragazza forte perché anche se mi rilasso e crollo per qualche secondo ci sei tu li a stringermi così forte che non posso cadere.
Quindi ti prego vieni qui perché ora ho bisogno di te, ho voglia di un abbraccio.

Prison.